Post recenti

Umbria Jazz 13 e il ricordo di una passeggiata a New York

Scritto il 26 giugno 2013 da Marzia
avatar

Alcuni anni fa, quando vivevo ancora negli Stati Uniti, passeggiando a New York lungo Houston Street ho visto qualcosa di stranamente familiare, un manifesto con un logo giallo e il nome di casa mia: Umbria. Tutta la scritta diceva “Umbria Jazz 06”. Mi ha fatto uno strano effetto, come incontrare per caso un vecchio amico dove meno te lo aspetti. L’uomo che ho fotografato accanto al ...

Condividi su

La panzanella umbra: un piatto fresco per l’estate

Scritto il 14 giugno 2013 da Marzia
avatar

Nouvelle cuisine, cucina fusion, cucina molecolare, cibo destrutturato... lessico affascinante, ma se al posto di una tartare di cavallo con tuorlo d'uovo coagulato a freddo e aria di melangolo e lime mi date una bella panzanella con pomodori succosi e basilico fresco ve ne sarò eternamente grata. La panzanella, che capolavoro. Nella sua semplicità, questa pappa di pane spugnato e verdure ...

Condividi su

Il Carapace a Bevagna: l’architettura che incontra il paesaggio

Scritto il 11 giugno 2013 da Marzia
avatar

Si può lavorare e produrre dentro una scultura d'autore? Chiedetelo alla famiglia Lunelli, che produce il Sagrantino di Montefalco dentro ad un'enorme tartaruga firmata Arnaldo Pomodoro. L'arte di Pomodoro è, per me, qualcosa di familiare: a Terni, dove vivo, vedo almeno una volta al giorno la sua Lancia di Luce, che si staglia contro il cielo pungendolo con la sua punta aguzza. Il ...

Condividi su